Il valore dell'Agricoltura

Reale Mutua e Confagricoltura: insieme per sostenere l'agricoltura italiana.

AGRIcoltura100 è il progetto pluriennale di Reale Mutua e Confagricoltura che promuove il contributo dell’agricoltura alla crescita sostenibile dell’Italia.
Premia l’impegno delle imprese che vogliono diventare più competitive, permette loro di individuare aree di miglioramento dell’attività e fa emergere il valore del settore agricolo guardando all’Agenda ONU 2030. 
Il secondo Rapporto AGRIcoltura100 ha indagato l’impegno delle aziende agricole nei diversi ambiti della sostenibilità attraverso un approfondito progetto di ricerca che ha coinvolto 2.162 realtà produttive
Scopri i risultati del Rapporto 2022 con 96 tavole, commenti e valutazioni.

Per conoscere l'elenco completo delle 100 migliori imprese clicca qui

Per scoprire le soluzioni di Reale Mutua dedicate alle aziende agricole clicca qui

I risultati

Il bilancio e i contenuti dell'edizione 2022 di AGRI100

Risponde: Luca Filippone - Direttore Generale Reale Mutua

Ascolta la risposta

Solidità del settore

Il sistema agroalimentare come sostegno nel momento di crisi sanitaria

Risponde: Massimiliano Giansanti - Presidente di Confagricoltura

Ascolta la risposta

Sostenibilità e innovazione

L'impegno delle imprese agricole per la tutela dell'ambiente

Risponde: Enea Dallaglio - Partner di Innovation Team, Gruppo Cerved

Ascolta la risposta

AGRIcoltura100

Guarda il video dell’evento AGRIcoltura100

Diamo valore all’agricoltura per far rinascere l’Italia.

Il progetto AGRIcoltura100, giunto alla seconda edizione, è nato da un’iniziativa di Reale Mutua in collaborazione con Confagricoltura per rafforzare l’impegno alla sostenibilità delle imprese agricole e per valorizzare il contributo dell’agricoltura alla crescita sostenibile del Paese.
Sostenibilità in tutte le direzioni: verso la tutela dell’ambiente, nonché per la salute e sicurezza alimentare dei consumatori; in ambito sociale, non solo per quanto attiene la sicurezza e il benessere dei lavoratori ma anche per il contributo delle imprese agricole all’inclusione sociale e alla coesione delle comunità locali; nella gestione dei rischi e delle relazioni di filiera; e nella qualità dello sviluppo economico, che vuol dire soprattutto buona occupazione, tutelando i diritti e le pari opportunità.
AGRIcoltura100 è un modello di analisi pluriennale che elabora 234 variabili, produce per ogni azienda partecipante 17 indici di sostenibilità raggruppati nelle 4 aree ESGD e premia le realtà più meritevoli.